Parliamo di libri

L’amour fou: l’infinito amore tra Yves Saint Laurent e Pierre Bergè

Come ben sapete, giugno è il mese del Pride ed io pur non facendo parte della comunità LGBT, ne sono da sempre alleata e sostenitrice. Quindi ho deciso di consigliarvi delle letture che vi possano accompagnare in questo meraviglioso mese arcobaleno.

Iniziamo questa avventura con Yves Saint Laurent!


Tutto ciò che abbiamo di grande ci viene dai nervosi: sono loro e non altri, che hanno fondato le regioni e creato capolavori. Mai il mondo saprà quanto deve loro; e soprattutto quanto essi hanno sofferto per produrlo.

Citando il Proust di “Alla ricerca del tempo perduto” il sodale di una vita Pierre Bergè apre il libro “l’amore è il dardo” con una lettera destinata a Yves già defunto. 

Dopo la morte dell’artista, avvenuta nel 2008, Pierre Bergé ha rivelato di aver sentito la necessità di scrivergli delle lettere, raccontandogli le cose che faceva e ricordando i momenti felici passati insieme. Queste lettere di un amore a tratti puro, a tratti soffocante e narcisistico possono essere lette nella raccolta Lettere a Yves.

Una coppia, due anime perfettamente complementari e meravigliosamente fatte l’una per l’altra. Yves: geniale e sregolato, sempre in bilico, dotato di una fragilità di spirito immensa che lo ha portato troppo spesso a rifugiarsi nei “falsi amici che sono i tranquillanti e le droghe, la prigione della depressione e le cliniche”. L’altro, Pierre: uomo d’affari, così freddamente razionale da essere soprannominato «il pitbull della moda francese», ma anche riservato. La vita di Pierre Bergè è sempre rimasta avvolta nel mistero.

L’amore è il dardo è un libricino piccolo piccolo che raccoglie testimonianze da diversi volumi di moda, ma non solo. Si parla degli “Incontri” di Pierre con Andy Warhol, Robert Mapplethorpe ed altri. Ma anche delle contaminazioni artistiche di Yves con la storia dell’arte. Quanti di voi non hanno mai sentito parlare dei meravigliosi abiti Mondrian o Van Gogh?

Insieme al libro è compreso anche il dvd documentario “l’amour fou” che potete trovare anche su Amazon prime video o su piattaforme video gratuite.

Se avete voglia di scoprire l’amore tra Yves e Pierre, consiglio di guardare il film “Yves Saint Laurent” del 2014 con la regia di Jalil Lespert. Potete guardarlo gratuitamente cliccando qui. Consiglio sempre appassionatamente questa pellicola per la sua fotografia sublime e il racconto delicatissimo e intenso della vita di Yves e Pierre.

Tutti i titoli citati nell’articolo sono dei consigli appassionati, che mi hanno fatta innamorare di un artista bello e dannato di nome Yves.

Ogni uomo per vivere ha bisogno di fantasmi estetici ed Yves Saint Laurent li ha cercati, inseguiti, braccati.

Buona lettura amici