Libricini in super offerta

Confesso di sentirmi davvero tanto stanca in questo periodo. Non ero preparata a molto di quello che sta accadendo intorno a me, nel mio piccolo orticello e a volte mi sembra di essere rimasta indietro di anni. Confesso di provare una sorta di invidia per chi riesce a buttarsi a capofitto nella lettura, estraniandosi dal mondo. Mentre io procedo arrancando distrattamente tra le pagine di maree di libri. Per cui ho deciso di fare una breve lista di libri meritevolissimi, scontatissimi e capaci di far viaggiare chiunque, anche la distrattissima me.

Procediamo?

Procediamo.


Akbar il grande

Pur essendo analfabeta, Akbar il grande è stato uno dei sovrani più importanti della storia e un grande protettore della poesia e della letteratura e promotore di un nuovo stile nelle arti. La sua profonda tolleranza religiosa lo ha portato a dedicare molto tempo e risorse alla ricerca di punti di contatto tra le diverse fedi del popolo su cui regnava, tentando la creazione di una religione sincretistica che unisse Islam e Induismo. Il volume illustra tutti questi aspetti dell’impero di Akbar, documentando la vita di corte con ritratti e immagini delle attività politiche e delle manifestazioni culturali. Fun fact: Akbar significa il grande e quando l’imperatore parlava di Allah, questo veniva soprannominato Akbar ovvero “Allah è grande” , ma per Akbar voleva dire anche “Akbar è Dio”. Un uomo ego-riferito? Giusto un po’.

Il volume della Skira è davvero sublime e lo consiglio per chi vuole fare un viaggio nell’India dei Moghul. Lo trovate qui scontato del 50%.


Henri de Toulouse-Lautrec

Rimaniamo in ambito cataloghi d’arte, ma ci spostiamo nella Parigi di fine ‘800 tra la vita notturna e il Moulin Rouge tanto amato del grandissimo artista Henri de Toulouse-Lautrec. Questo volume presenta, per la prima volta in lingua italiana, il catalogo completo dell’opera grafica di Lautrec, esplicitamente concepita dall’artista come risultato di pari dignità rispetto all’opera pittorica. Lo trovate in sconto del 60% sul sito della Skira


In India con Terzani e Roy

E se di viaggiatori dobbiamo parlare, come non citare l’animo irrequieto di Tiziano Terzani? Lui è in assoluto il mio scrittore preferito e la sua sensibilità, il suo non avere radici ancorate a nessuna terra e il mondo incantevole che possiede di guardare il mondo senza pregiudizi è qualcosa che io ho sempre ammirato. Tea libri ha attivato una promozione molto conveniente: 2 libri a 9.99€. Consiglio ” Un indovino mi disse“, libro di cui ho parlato su Instagram da abbinare con “Il Dio delle piccole cose“di Arundhati Roy: un libro delicatissimo e un pochino triste.


A spasso nell’arte 

Fermatevi. Avete mai guardato veramente Milano? Io no, mai. Ho sempre odiato questa città  che non si sa prendere tempo per pensare, respirare. Questa città non è fatta per i lenti, per chi non è mai in orario. Non è fatta per chi ama vagare.⠀
Con “La buona strada” vorrei portarvi in giro per Milano con Philippe Daverio. E’ stato un grande divulgatore, appassionato di arte, narratore instancabile e infaticabile camminatore. Trovate il mio articolo su questo piccolo volumetto cliccando qui.

Qui invece trovate la promozione del 25%

Dello stesso autore trovate anche scontato al 50% sul sito Mondadori “Il gioco della pittura” . Daverio non ha mai parlato in modo pedante e pomposo di “storia dell’arte”, ma ha sempre raccontato storie dal sapore di favole lontane, capaci di rapire neofiti ed esperti.


Egon Schiele

La Bibbia di Egon Schiele è scontata da 42 a 26€ (link affiliato)e sono contentissima. Contiene trecento disegni dell’artista più eclettico del panorama viennese dell’inizio ‘900.Egon Schiele fu una mente geniale e tormentata. Era uomo del suo tempo e la sua pittura, per questo, era caricata di tutto il malessere, tutta l’inquietudine e la paura di vivere, che portò la Prima Guerra Mondiale.
In soli 12 anni di attività, realizzo 340 dipinti e più di 3000 disegni e acquarelli. Aveva solamente 28 anni quando morì di febbre spagnola. Passó una vita da reietto, venne incarcerato ingiustamente e molti suoi lavori vennero bruciati, perché pornografici. Eppure, io guardando Schiele, vedo una sofferenza senza confini. Mani nervose alla ricerca di qualcosa, corpi imperfetti e timidamente esposti nella loro fragilità. Vedo un uomo solo, chiuso nel suo inconscio che cerca di esplorare il mondo. Schiele da fastidio perché racconta la verità delle vite di ognuno di noi, racconta la parte più intima: le debolezze, i piaceri segreti e le sconfitte più dure.


I rivoluzionari del ‘900

Sempre della Skira un altro catalogo in super offerta “Duchamp, Magritte, Dalí – I Rivoluzionari del ’900. Capolavori dall’Israel Museum di Gerusalemme”.Il volume presenta oltre duecento opere provenienti dalle collezioni dell’Israel Museum di Gerusalemme; capolavori di Duchamp, Magritte, Dalí, Ernst, Tanguy, Man Ray, Picabia, Pollock e molti altri artisti riuniti per raccontare un periodo di creatività straordinaria e geniale.

Lo trovate a questo link


Misteri nell’arte e nell’archeologia

Ho da pochi giorni ultimato i misteri nella storia dell’arte di Claudio Saporetti e domani per il black friday ci sarà una speciale offerta del 40% sull’acquisto di due libri de La Lepre Edizioni.

Domani uscirà anche la mia recensione. Per ora vi dico solamente che consiglio caldamente questo saggio solo per chi mastica un po’ di terminologia di storia dell’arte e anche per chi non abbia voglia di leggere un librone pesante, ma di svagarsi un po’ con la mante. I capitoli sono brevissimi e il volume può essere letto a piccole dosi. Voto: 4 su 5.


Modì: il maledetto

Per ultimo, ma non per importanza, vorrei proporre un’opera monografica su uno degli artisti più emblematici del XX secolo. Bohémien, eccentrico, raffinato, irrequieto: su Amedeo Modigliani aleggia la fama di artista maledetto, collegata anche alla curiosa omofonia tra il soprannome Modì e “maudit”. Su di lui ho una quantità infinita di tomi da consigliare, ma non oggi. Oggi parliamo solo di “Modigliani” scontato al 57% da Skira.

Spero che questa breve lista della spesa vi possa essere utile per risparmiare un pochino per Natale o qualche auto-regalo.

Peace

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *